I professionisti scelgono
LE CAMERE CON FUMO A VAPORE AUTOTHERM
Profitti tangibili giorno dopo giorno!

Il metodo di affumicatura a vapore sviluppato e perfezionato da AUTOTHERM è particolarmente adatto per un’efficiente produzione di prodotti affumicati a caldo.

Grazie al trasferimento del fumo sui prodotti da trattare tramite condensazione, si ottiene un’affumicatura veloce e uniforme, con perdite di peso incomparabilmente contenute.

Il colore del fumo sui prodotti trattati con fumo a vapore è estremamente stabile e non può essere eliminato con acqua né vapore.

La miscela di vapore e fumo è priva di fuliggine e il benzo(a)pirene carcinogenico è difficilmante rilevabile.

La perdita di peso contenuta rispetto ai tradizionali metodi di affumicatura rende questo processo estremamente economico e il periodo di recupero dell’investimento estremamente breve. Questi vantaggi sono stati confermati anche da enti indipendenti.

I tempi brevi di affumicatura consentono di collegare il generatore di fumo a vapore a tre unità di affumicatura (con max. 4 carrelli), riducendo i costi di investimento. I microprocessori controllano l’alimentazione del fumo alle tre unità in modo completamente automatico. Tutte le unità sono dotate di sistemi di pulizia del gas di scarico (postcombustore catalitico, sistema di filtraggio o condensatore).

Il principio di funzionamento del generatore di fumo-vapore

Il principio di funzionamento del generatore di fumo-vapore
La miscela fumo-vapore viene generata utilizzando vapore surriscaldato che penetra i trucioli di legno. L‘essenza di colore e componenti aromatiche del legno vengono estratti e convogliati all’interno della camera di affumicatura sotto forma di fumo-vapore.

I vantaggi del fumo-vapore:
• processo veloce
• ottima colorazione del prodotto
• minima perdita di peso = resa superiore
• regolazione accurata

I clienti AUTOTHERM di tutto il mondo apprezzano i vantaggi del sistema di affumicatura a vapore

Grazie ai tempi estremamente brevi del processo di affumicatura a vapore AUTOTHERM e all’umidificazione
naturale di tale processo, i tempi di affumicatura si riducono
del 40% e le perdite di peso fino al 3% rispetto ai sistemi
tradizionali.


BEISPIEL:

3 carrelli Camera di fumo a vapore AUTOTHERM
3 x 200 kg = 600 kg/lotto
8 h/giorno= 4 lotti x 600 kg = 2400 kg
con il 3% di perdita di peso in meno, significa:
3% di 2.400kg = 72kg/giorno x 2,50 EUR/kg
= 180,00 EUR/giorno = 3.865,00 EUR/mese
= 45.360,00 EUR/anno

Applicazioni

  • salsicce cotte o bollite
  • Carne affumicata a caldo
    e prodotti come wurstel
    Frankfurter, Lyoner, Wiener
    e Knacker
  • Prosciutto cotto
Fasi del processo

  • Arrossamento
  • Asciugatura
  • Affumicatura
  • Cottura
Specificazioni

  • Limiti di temperatura:
    +45°C – +90°C, come standard
  • Umidità relativa: fino al 99%
  • Altri valori possibili su richiesta!

Informazioni tecniche

Nome: Unità di affumicatura a vapore
Riscaldatore: Elettrico, Vapore, Gasolio/gas
Umidificazione: acqua/vapore
Tensione: 230/400V 50Hz
Dimensione carrello: 100 x 102 x 198 cm
Carrelli per unità: 1-10
Capacità per carrello: 200-250 kg ca.
Tipo Pannelli di acciaio inox
Dispositivo di controllo: Microprocessore
Pulizia gas di scarico : condensatore Postcombustore catalitico (riscaldato a gas o elettricità)

Su richiesta del cliente, tutte le unità possono essere dotate di dispositivo di controllo della velocità elettronico, riscaldatore elettrico aggiuntivo per la cottura in forno fino a 150°C, un sistema a doccia e dispositivo di apertura automatica della porta.