AUTOTHERM
CAMERE CON SISTEMA DI TRASPORTO
Sempre in movimento!

Le camere di raffreddamento intensivo AUTOTHERM devono essere combinate con quelle di cottura e affumicatura. Da questa unione nasce un’unità di lavorazione continua automatica in cui le fasi di ASCIUGATURA, AFFUMICATURA, COTTURA e RAFFREDDAMENTO vengono eseguite in modo completamente automatico. Il raffreddamento è automatizzato e avviene senza perdite di tempo, subito dopo la cottura. Si evita così la contaminazione con germi e batteri contenuti nell’aria dell’ambiente. Le camere di raffreddamento intensivo AUTOTHERM devono essere combinate con quelle di cottura e affumicatura. Da questa unione nasce un’unità di lavorazione continua automatica in cui le fasi di ASCIUGATURA, AFFUMICATURA, COTTURA e RAFFREDDAMENTO vengono eseguite in modo completamente automatico. Il raffreddamento è automatizzato e avviene senza perdite di tempo, subito dopo la cottura. Si evita così la contaminazione con germi e batteri contenuti nell’aria dell’ambiente.

Sempre in movimento!

Mentre viene eseguito il raffreddamento, è possibile ricaricare la zona di affumicatura. Queste camere sono molto flessibili perché vengono impiegati carrelli di affumicatura che scorrono sul pavimento, perciò possono essere trattati consecutivamente prodotti diversi di ogni tipo. Questa efficace combinazione di due fasi di processo può essere usata anche per una camera di pastorizzazione e/o cottura unita a una camera di raffreddamento intensivo. Su richiesta del cliente la camera può essere dotata di dispositivo di controllo della velocità elettronico, sistema a doccia e dispositivo di apertura automatica della porta.